Marvel Comics – Anteprima e dettagli per Moon Knight #1

Scritto il 20.04.2021
da Giacomo Pitzalis
Marvel

La nuova serie incentrata su Marc Spector si mostra in anteprima!

Recentemente vi abbiamo parlato del nuovo progetto targato Marvel che vedrà come protagonista Marc Spector, meglio conosciuto come il giustiziere mascherato Moon Knight. La nuova serie a lui dedicata vedrà ai testi Jed MacKay e Alessandro Cappuccio ai disegni, mentre la copertina dell’albo di debutto sarà a cura di Steve McNiven.

Marvel

La vicenda prenderà il là da quanto realizzato da Jason Aaron e il suo arco sugli Avengers, che hanno condotto agli eventi di Age of Khonshu. Ecco come è stata presentata la serie:

Il misterioso Mr. Knight ha aperto la sua Midnight Mission, e la sua gente chiede protezione da minacce strane e orribili. Quella protezione è offerta da Moon Knight, che vigila sui tetti e i vicoli contrassegnati dal suo simbolo a mezzaluna, affrontando con violenza chiunque possa danneggiare la sua gente. Marc Spector, in qualunque maniera si presenti, è tornato per le strade, prete rinnegato di un dio indegno. Ma mentre Khonshu langue nella prigione in cui è stato rinchiuso da Moon Knight, l’eroe dal cappuccio bianco deve comunque rispettare il suo dovere: proteggere coloro che viaggiano di notte.
E vuole che sia chiaro: Moon Knight mantiene la parola.

Prima di lasciarvi all’anteprima del primo numero, Jed MacKay ha avuto modo di commentare il suo operato, affermando:

Moon Knight si è bruciato molti ponti alle spalle durante L’Era di Khonshu. Non è mai stato qualcuno di cui gli altri eroi si fidassero più di tanto, ma conquistare il mondo in nome di un folle dio della luna non gli è stato particolarmente utile da quel punto di vista. Quando partiamo con le sue nuove avventure nel numero #1, troviamo un Moon Knight che ha capito fino a che punto le sue azioni possano andare storte e cerca di ricominciare da capo. Certo, i suoi precedenti non sono ottimali in tal senso…

Khonshu resterà in secondo piano per il primo arco narrativo: gli Aesir lo tengono in prigione ad Asgard e questo ci permetterà di elaborare cosa è Moon Knight senza di lui. Il rapporto tra loro è sempre stato teso e controverso, ora più che mai, dato che si definisce il Pugno di Khonshu e colpisce alle sue condizioni, anziché ai comandi del Dio della Luna. Ma Khonshu non è una figura facile a cui voltare le spalle, e anche se in cattività attende il momento in cui tornerà da lui. E sappiamo che alla fine, in un modo o nell’altro, Moon Knight lo farà.

[…] Infine abbiamo Marlene: non ci siamo dimenticati di lei, ma non è una trama che riprenderemo subito. A tempo debito, tuttavia, sapremo come Marlene si è comportata rispetto alle conseguenze di L’Era di Khonshu.

  • Marvel
  • Marvel
  • Marvel

Fonte: Comicbook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi