Shockdom – Anteprima per E Pluribus Unum

Scritto il 30.04.2021
da Giacomo Pitzalis
Shockdom

Paolo Margiotta e Andreina Casarano ci portano in un nuovo, terribile, Selvaggio West!

Fra le novità edite Shockdom, arriva in fumetteria e libreria, E Pluribus Unum, graphic novel scritta da Paolo Margiotta, già sceneggiatore proveniente dalla Scuola Internazionale di Comics di Napoli e autore di Monsieur Prudhomme e Bianca : Little Lost Lamb, e disegnata da Andreina Casarano. La storia si baserà su sopravvivenza e amore, in un Selvaggio West futuristico, devastato dai cambiamenti climatici.

Ecco, di seguito, un estratto del comunicato ufficiale diffuso da Shockdom:

Illinois, 2083. La crisi climatica ha costretto l’umanità a rifugiarsi in grandi conglomerati urbani: fuori, la Nuova Frontiera, terra di nessuno in balia dei violenti fenomeni atmosferici. In questo nuovo ‘Far West’, l’ex-bandita Jade vive alla giornata. Con sé ha il tablet di Jeff Tillear, contenente i dati delle sue ricerche su potenziali luoghi risparmiati dal mutamento climatico. Lo ha rubato anni prima a Nick Hoodman, il capo della banda di predoni noti come ‘Avvoltoi’, quando ne aveva disertato i ranghi. Il problema è che il tablet necessita di una chiave crittografica, che Jade non ha. La sua vita cambia quando incontra Jessie Westwood, una cacciatrice di taglie sulle tracce di Nick, con il quale ha un conto in sospeso. Propone a Jade un accordo: lei la condurrà dagli Avvoltoi, e dal canto suo Jessie non solo non la ammazzerà, ma le darà anche la chiave crittografica che lo stesso Nick ha trovato poche settimane prima. Le due stringono così un’improbabile alleanza e partono nella Nuova Frontiera, in un viaggio che le metterà davanti al loro passato, tragico in modi diversi ma ugualmente segnante, mentre il loro rapporto si trasforma in qualcosa al di là della mera amicizia, in conflitto con il mondo in rovina e la società arretrata e spaventata che le circonda.

Prima di lasciarvi all’anteprima dell’albo, ecco le dichiarazioni di Paolo Margiotta:

E Pluribus Unum è la diretta evoluzione del primo progetto che ho realizzato appena uscito dalla Scuola Internazionale di Comics di Napoli. Inizialmente era un classico western, ma nel tempo si è evoluto sia nell’ambientazione che nei personaggi fino alla forma definitiva che potete leggere ora. Vedere le proprie storie ‘crescere’ è sempre motivo di orgoglio per un autore, ed è una delle parti più affascinanti del mestiere. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi