Shockdom – Debutto per Ryo Iha con Piccole Divinità e Altri Racconti

Scritto il 25.05.2021
da Giacomo Pitzalis

Ecco l’anteprima diffusa da Shockdom per il debutto internazionale di Ryo Iha!

Shockdom porta in fumetteria e libreria una nuova opera a fumetti, stavolta realizzata da Ryo Iha, al suo debutta a livello internazionale. Si tratta di Piccole Divinità e Altri Racconti, pubblicazione appartenente alla collana Shin Manga, nata grazie alla collaborazione fra Davide Castellazzi (da venticinque anni scout, editor e articolista in ambito Giappone) e la casa editrice.

Ecco a seguire, la sinossi dell’opera diffusa da Shockdom:

l volume ospita una raccolta di racconti – di cui alcuni muti – in cui situazioni quotidiane si fondono con eventi fantastici. Una bambina che prende il volo aggrappata a un comune ombrello, un ragazzino che immagina di essere un pistolero del Far West, strani ibridi uomo/insetto in guerra con mostruose creature. Dopo la lettura di Piccole Divinità e altri racconti, ogni lettore vedrà il mondo dei manga in modo differente.

Prima di lasciarvi all’anteprima, ecco le parole proprio di Castellazzi, che racconta:

Gli artisti in grado di realizzare fumetti privi di parole mi hanno sempre incantato. Disegnarli richiede una straordinaria padronanza dello storytelling, un perfetto uso delle espressioni facciali e del linguaggio del corpo. Insomma, hanno una marcia in più e Ryo Iha è decisamente tra questi. I fumetti di Ryo Iha sono senza dubbio dei manga. I tempi narrativi, il background culturale, l’impostazione libera delle tavole riconducono tutte al fumetto giapponese, eppure questo straordinario artista rinuncia a molti topoi grafici dei manga, come retini e linee cinetiche, puntando verso uno stile personale in grado di modernizzare e arricchire questa scuola fumettistica.

  • Shockdom
  • Shockdom

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi