Animal Crossing: New Horizon – Nel gioco è presente la prima coppia omossessuale di Nintendo

Scritto il 25.03.2020
da Giovanni Arestia

Tolta anche la selezione binaria del sesso per aumentare la libertà

Il nuovo Animal Crossing: New Horizons sta facendo divertire milioni di videogiocatori amanti del brand in tutto il mondo. In questo momento delicato per quanto riguarda l’emergenza Coronavirus (COVID-19) e la quarantena, i giocatori hanno la possibilità di staccare la spina immergendosi in magiche atmosfere di un’isola sperduta tra i mari dove hanno la possibilità di costruire una propria esperienza di gioco altamente personale.

In questa nuovo capitolo del life-simulator più famoso di Nintendo, la creazione del personaggio rappresenta un aspetto fondamentale e vede la presenza di tanti accessori per dare la propria forma al personaggio. Vi è, però, una caratteristica innovativa per l’azienda giapponese: in Animal Crossing: New Horizons la creazione del personaggio non richiede più una scelta binaria legata al sesso, ma ogni abito può essere indossato liberamente senza alcun vincolo legato al sesso maschile o femminile. Vi è anche la possibilità di modificare il design di gioco tramite un QR Code che permette di moltiplicare la creatività dei giocatori.

Nintendo ha anche introdotto la prima coppia omosessuale in un gioco dell’azienda: i personaggi sono C.J. e Flick. Dialogando con il primo verremo a conoscenza del fidanzato, ma anche se parleremo con Merry scopriremo che questa è un’appassionata incredibile di fumetti e specialmente di fumetti romantici per cui si è innamorata della storia di una principessa e della sua amata.

Fonte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi