Assassin’s Creed ormai per Ubisoft è un brand RPG

Scritto il 17.02.2019
da Patrizio Coccia
Assassin's Creed Odyssey

Un cambio di genere definitivo per la saga

Novità interessanti per tutti i fan della storia saga di Assassin’s Creed. Con gli ultimi due capitoli della serie ambientati rispettivamente in Egitto e Grecia, Ubisoft aveva dato un segnale importante sulla direzione ludica della produzione. Oggi infatti è arrivata la conferma definitiva, il franchise diventerà a tutti gli effetti un brand RPG.

Assassin's Creed Origins, cover

Il CEO di Ubisoft Yves Guillemot ha dichiarato, in occasione di una riunione con gli investitori, che Assassin’s Creed Odyssey ha “superato le aspettative della società in ogni parametro”, il tutto continuando a definire la serie ” un importante brand RPG”. Da oggi quindi ci sarà da aspettarsi un genere sempre più ruolistico, andando pian piano ad abbandonare il lato action che tanto aveva contraddistinto il gameplay nei primi anni di vita della saga. Il brand aveva bisogno di qualcosa di fresco, e le ottime vendite di Odyssey sembrano voler dar ragione alla casa di sviluppo. 

Cosa ne pensate di tutto questo? Fatecelo sapere in un commento. Vi ricordiamo che per questo 2019 la serie di Assassin’s Creed si prenderà una pausa, tornando con un nuovo capitolo nel 2020. Le informazioni sulla vicenda per oggi finiscono qui, continuate a seguirci per non perdervi nessuna novità su tutto il mondo videoludico.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi