Balan Wonderworld – Yuji Naka ha lasciato Square Enix, ora è ufficiale

Scritto il 07.06.2021
da Andrea Iannone

Se prima si trattava di supposizioni, ora il papà di Sonic conferma di essersi separato dalla società giapponese

Balan Wonderworld, nuovo gioco platorm a tema musicale sviluppato da Yuji Naka, il creatore di Sonic the Hedgehog, è uscito a marzo su PlayStation 4, PlayStation 5, Nintendo Switch, Xbox One,  Xbox Serie X/S e Steam, riuscotendo tuttavia ben poco successo e un alto numero di critiche.

Il gioco, ricordiamolo, è stata scommessa unica ed ad alto rischio per il papà di Sonic, in quanto lo sviluppatore ha avuto a disposizione “un solo tentativo” per sviluppare un gioco per Square-Enix, casa che storicamente verte su ben altro genere di titoli.

Pur essendo pienamente fiducioso della qualità di Balan Wonderworld, a tal punto da chiamare lo studio di sviluppo Balan Company, il gioco è stato però oggetto di numerose critiche fin dalla comparsa della demo sugli store, con una qualità finale ben distante da quella che ci si aspetterebbe da un autore del calibro del papà di Sonic.

Nelle settimane scorse, visto anche l’insuccesso del progetto di Balan Wonderworld, alcune modifiche ai profili Facebook e Twitter di Yuji Naka avevano lasciato intendere che questi aveva lasciato Square Enix, pur lasciando qualche dubbio sulla veridicità di tale supposizione.

In queste ore, tuttavia, direttamente dalla propria pagina Twitter, Naka ha confermato l’assunto dichiarando di aver ufficialmente lasciato la compagnia già dalla fine di aprile. Sebbene abbia scritto di non poter rivelare le ragioni, il creativo si è detto speranzoso di “poterne raccontare qualcosa in più quando sarà ora“. Inoltre, Naka ha dichiarato che vista la sua età (55 anni) sta considerando di andare in pensione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi