Diablo 2: Resurrected – Inizia questo weekend la prima Alfa Tecnica

Scritto il 08.04.2021
da Giacomo Aloisio
Inizia questo weekend la prima alfa tecnica per Diablo 2: Resurrected

Un numero limitato di giocatori potrà provare Diablo 2: Resurrected. Il gioco si presenterà con una alfa tecnica a contenuto limitato

Questo weekend 10 e 11 aprile potremo finalmente mettere le mani su un primo assagio di Diablo 2: Resurrected. L’atteso remaster del classico gdr hack-and-slash tornerà per un periodo di tempo limitato con una alfa tecnica.

La versione che potremo provare sarà limitata nei contenuti: solo tre classi (Amazzone, Barbaro ed Incantatrice) saranno disponibili. Anche i livelli disponibili saranno solo i primi due: L’Occhio Invisibile e il Il segreto dei Vizjerei. La modalità selezionabile sarà solo in giocatore singolo, ed il test si svolgerà su PC. Questo non vuol dire che il multiplayer o le altre classi saranno assenti dal gioco, ma che il focus degli sviluppatori per questo test sarà limitato. In futuro, Blizzard ha già dichiarato che intende aprirsi a nuovi test anche su altre piattaforme e console.

Per partecipare alla alfa di Diablo 2: Resurrected bisogna aver effetuato la pre-registrazione sul sito ed aver ricevuto l’invito ufficiale. Il test andrà avanti fino alle 19 di lunedì 12 aprile, ma alcuni streamer e content creator selezionati inizieranno a mostrare il gioco già  a partire da giovedì 8. Essendo il gioco ancora in fase di sviluppo, sarà lecito aspettarsi bug, errori e contenuto incompleto: ad esempio, le cutscene del gioco utilizzate per la beta saranno quelle del gioco originale invece che filmati rimasterizzati come da programma.

Con Diablo 4 ancora lontano, non rimane che attendere la data di inizio dell’alfa per seguire, o giocare, l’alfa di Diablo 2: Resurrected!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi