E3 2021 – La fiera losangelina si terrà in formato digitale: ecco la prima bozza di programma

Scritto il 09.02.2021
da Vittorio Pannone

L’evento prevede al momento una durata di tre giorni, con briefing di due ore e altri stream live più piccoli

Secondo un rapporto fornito da VGC, l’Electronic Entertainment Expo prevede di tornare in questo 2021, anche se con un evento esclusivamente online.

Il rapporto cita documenti di presentazione inviati a un certo numero di editori che propongono un formato solo digitale per l’evento di quest’anno, invece del solito evento al Los Angeles Convention Center.

Come praticamente tutta la California, anche la contea di Los Angeles ha attualmente una trasmissione diffusa del Covid-19 ed è classificata al livello di rischio più elevato.

Come ben ricorderete, l’E3 2020 è stato cancellato lo scorso marzo a causa della pandemia e la Entertainment Software Association organizzatrice ha deciso un mese dopo di rinunciare a qualsiasi tipo di evento sostitutivo online.

L’E3 2021 digitale prevede al momento un evento di tre giorni che va dal 15 al 17 giugno, con presentazioni di due ore e un assortimento di stream live più piccoli da parte di produttori di giochi e partner multimediali.

“Possiamo confermare che stiamo trasformando l’esperienza dell’E3 per il 2021 e presto condivideremo i dettagli esatti su come stiamo riunendo la comunità globale dei videogiochi”, ha dichiarato un rappresentante dell’ESA.

“Stiamo intrattenendo ottime conversazioni con editori, sviluppatori e aziende su tutta la linea e non vediamo l’ora di condividere presto i dettagli sul loro coinvolgimento”.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi