Final Fantasy VII Remake: Nomura conferma la presenza di nuovi boss

Scritto il 26.11.2019
da Francesco Damiani

L’attesissimo remake di Final Fantasy VII, uno dei capitoli rimasto impresso nel cuore di ogni giocatore tornerà nel corso del prossimo anno.

A questo proposito, come già annunciato nei mesi scorsi il primo episodio della saga arriverà precisamente su Playstation 4 il 3 marzo 2020 e Square Enix per addolcire l’attesa del primo capitolo ha deciso di rilasciare alcuni dichiarazioni inerenti allo sviluppo del gioco.
Tra le tante informazioni, Tetsuya Nomura, Director e Concept Designer del gioco ha fatto dichiarato:

Quando pensate al boss finale di Midgarprobabilmente pensate al M.O.T.O.R., ma – aggiunge poi il Director – in questo gioco nuovi boss appariranno […]”.

Dunque è molto probabile che durante la nostra avventura, potremo avere a che fare con dei nuovi boss, andando ad arricchire ulteriore l’esperienza del gioco.
Inoltre la stessa software house ha fatto sapere di aver iniziato gli sviluppi per la seconda parte del titolo.

Vi ricordiamo che Final Fantasy VII Remake debutterà il 3 marzo 2020.

Articoli Simili

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi