Gran Turismo 7 – L’iconico titolo di guida simulativo è stato rinviato al 2022

Scritto il 23.02.2021
da Andrea Iannone

L’autovettura di Sony sbanda e finisce fuori la pista del 2021

La lineup di Sony prevista per questo 2021 fino ad oggi sembrava abbastanza solida, presentando al suo interno vari titoli “minori”, ma anche grandi attese come Ratchet and Clank: Rift Apart, Returnal, Horizon Forbidden WestGran Turismo 7.

Tuttavia, secondo quanto è emerso in queste ore, la pandemia di coronavirus abbia scombinato non poco i piani della società giapponese.

Durante una intervista con GQ Megazine, il CEO di Sony Jim Ryan ha dichiarato, infatti, che l’uscita di Gran Turismo 7 è stata posticipata al 2022 per via delle problematiche create dalla pandemia di Covid-19.

GT7 ha subito l’impatto delle sfide produttive dovute al Covid e, pertanto, abbiamo deciso di spostare [l’uscita] dal 2021 al 2022“, ha dichiarato Ryan. “Con la pandemia in corso, la situazione è sempre in continuo mutamento e alcuni aspetti critici dello sviluppo negli ultimi mesi hanno subito un rallentamento. Condivideremo altre informazioni sulla pubblicazione di GT/ appena ci sarà possibile“.

Per quanto un rinvio possa rattristare, vista la situazione della pandemia in giappone e che tantissimi team stanno lavorando in smart working, è una notizia che non giunge del tutto inaspettata.

L’uscita di Gran Turismo 7 è quindi per ora prevista per una non meglio precisata data del 2022 in esclusiva per PlayStation 5.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi