Horizon Forbidden West – Rinviato al 2022? No, Sony conferma tramite le pubblicità la finestra di lancio

Scritto il 02.03.2021
da Andrea Iannone

…almeno per il momento

Nonostante la prossima uscita di esclusive quali Ratchet e Clank: Rift Apart e Returnal, il grosso dell’attenzione dei videogiocatori resta indirizzato verso la possibile uscita nel corso di quest’anno di God of War e, soprattutto, Horizon Forbidden West.

Ma, vista la mole di rinvii come Gran Turismo 7 e Hogwarts Legacy, il sequel dell’apprezzato open world di Guerrilla Games uscirà davvero nel corso nel 2021?

Dopo una serie di rumors contraddittori che volevano sia il rinvio al 2022 che l’uscita assicurata nel 2021, tramite alcune pubblicità Sony ha al momento confermato l’uscita del titolo nella seconda metà del 2021.

Una sponsorizzazione Instagram di Sony (riportata da VGC), infatti, attesta che Horizon Forbidden West è previsto per un non meglio specificato “2021 inoltrato”, mentre una clip di titoli in arrivo su PS5 pubblicata sul canale YouTube di IGN riporta l’uscita del titolo come prevista per la “seconda metà del 2021” (minuti 00:12).

A parziale conferma della uscita nel 2021, gli sviluppatori hanno dichiarato ad inizio di quest’anno di essere pronti ad accelerare lo sviluppo di Horizon Forbidden West.

Inoltre, in una recente intervista con GQ Megazine, il CEO PlayStation Jim Ryan si è detto molto fiducioso circa il rispetto della finesta di lancio del sequel di Horizon Zero Dawn.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi