It Takes Two – Per il director del titolo i giochi single player sono troppo lunghi

Scritto il 02.04.2021
da Andrea Iannone

C’è chi si lamenta che i giochi di oggi sono troppo corti e chi, come nel caso de quo, la pensa all’opposto

Hazelight Studios, già creatore dell’apprezzatissimo A Way Out, ha in queste giorni ha pubblicato la sua ultim a e brillante fatica: It Takes Two, una nuova avventura incentrata sulla cooperazione tra giocatori che sta riscontrando un gran successo sia tra il pubblico che tra la critica.

Josef Fares, director del titolo e di A Way Out, che ha sempre posto considerazioni anche abbastanza fuori dal coro riguardo all’industria e al media videoludico, si è espresso in una intervista con Inverse sulla durata dei giochi single player moderni.

Fares, infatti, ha dichiarato che in generale considera i titoli moderni troppo lunghi e troppo incentrati sul concetto di rigiocabilità, nonostante siano ben poche le persone che rigiocano ad un dato titolo o che addirittura lo finiscono..

Credo che molti dei giochi single player durino un po’ troppo a lungo e le meccaniche vengano usate troppo a lungo. I giochi sono troppo lunghi“, si legge nell’intervista.

È strano che le persone cerchino la rigiocabilità. Perché ca**o stiamo parlando di rigiocabilità? Sapete quante persone rigiocano davvero ad un titolo? Non sono sicuro se sia vero o meno, ma credo che la percentuale di persone che compra un titolo e non ci gioca neppure una volta sia molto più alta di quelli che lo rigiocano. Eppure ci concentriamo su quella percentuale minore“.

It Takes Two è disponibile su PC, Xbox Series X/S, Xbox One, PlayStation 5 e PlayStation 4. Il titolo, come A Way Out, è provvisto di un “Friend’s Pass”, che permette a due utenti di giocare in co-op con una singola copia del gioco.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi