Marvel’s Avengers – Le versioni next-gen slittano al 2021

Scritto il 16.10.2020
da Alessandro Bozzi
Marvel's Avengers - La versione PlayStation 5 slitta al 2021

Il futuro del rosso e del verde dovrà attendere: il supergruppo della Casa delle Idee non farà il suo debutto next-gen prima del 2021

Dopo aver fatto di Spider-Man un contenuto esclusivo da sfoggiare in copertina, PlayStation 5 non vedrà Marvel’s Avengers fino al 2021. Il ritardo, che coinvolge anche la versione Xbox Series X, è stato annunciato da Scot Amos sul blog ufficiale di Crystal Dynamics con sommo rammarico, ovviamente nel mezzo di tante anticipazioni promettenti.

Fino al prossimo anno, dunque, gli utenti del game-as-a-service di Square-Enix dovranno “farsi bastare” la versione PlayStation 4 ed Xbox One del gioco mediante retrocompatibilità. Le buone parole verso i fan non mancano, e ad accompagnarle c’è un gesto concreto con cui gli sviluppatori vogliono dimostrare l’apprezzamento verso i giocatori.

“E se fosse l’attesa dei Vendicatori, essa stessa i Vendicatori?”

Marvel’s Avengers darà ad ogni utente un bundle di oggetti in-game tra il 22 ottobre e il 5 novembre. Si tratta di 1500 crediti, 7000 unità, 250 moduli upgrade, 20 chiavi DNA e una placca per il nome dedicata a Sarah Garza, per compensare il posticipo della next-gen al 2021. In aggiunta, gli sviluppatori intendono fare tesoro delle critiche costruttive ricevute.

Il feedback degli utenti su PlayStation e Xbox è stato infatti fonte di ispirazione per alcune delle migliorie che vedremo nel gioco. Tra esse, avremo un sistema per contrassegnare gli obiettivi, testi più visibili, icone mostrate di default, obiettivi più chiari per le missioni e attacchi nemici più facili da intercettare.

Marvel’s Avengers rimanda la salita sul palco per i due con lo pseudonimo di Occhio di Falco

Appare evidente che lo scopo del posticipo al 2021 per la next-gen sia quello di imparare dai propri errori. Nello specifico, i problemi di matchmaking e i vari crash rientrano nelle aree in cui Crystal Dynamics intende operare, dando al contempo ai giocatori ricompense degne del tempo speso.

La concentrazione sulla qualità di Marvel’s Avengers ha reso indispensabile posticipare l’introduzione del DLC di Occhio di Falco. I due supereroi con questo nome, Clint Barton e Kate Bishop, slittano anch’essi dopo ottobre. D’altronde, abbiamo aspettato una vita per vederli riuniti in Endgame, che mai sarà qualche mese in più? Ditecelo qui sotto lasciandoci un vostro commento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi