Nintendo – Manutenzione delle infrastrutture online di giugno 2020

Scritto il 29.06.2020
da Alessandro Bozzi
Nintendo - Manutenzione delle infrastrutture online di giugno 2020

La Grande N sta per oliare il meccanismo dell’online tra stanotte e domattina: ecco gli orari della manutenzione di fine giugno 2020

Abbiamo parlato di recente dei problemi di Nintendo con la sfera online, ma non pensavamo di tornare sull’argomento così presto. Al di là di qualsiasi ipotesi in merito al rapporto causa-effetto dovuto ai falsi leak, i servizi online saranno di fatto inaccessibili nell’arco delle prossime ore. La manutenzione di Nintendo toccherà prevalentemente i dati di salvataggio.

Nello specifico, i servizi di cui si occuperà il colosso di Kyoto saranno la possibilità di caricare i propri salvataggi sul cloud e l’infrastruttura di quest’ultimo. La notizia viene da un comunicato della stessa Grande N, in seguito riportato da Nintendo Everything. Questo include anche le fasce orarie interessate, che andremo a riportare qui sotto.

Nintendo Switch Online: orari di manutenzione

Il cloud dei dati di salvataggio di Nintendo sarà inaccessibile negli Stati Uniti oggi stesso, tra le 18:00 e le 20:00 sulla costa ovest e tra le 21:00 e le 23:00 sulla costa est. Nel Regno Unito, il servizio non sarà disponibile tra le due e le quattro di domattina. Per quanto riguarda l’Europa, invece, l’orario di inattività sarà tra le tre e le cinque di domattina.

Discorso diverso, invece, per la possibilità di trasferire i dati di salvataggio. In America il servizio sarà offline dalle 21:30 alle 22:30 di stasera sulla costa ovest e tra mezzanotte e mezza e l’una e mezza sulla costa est. Nel Regno Unito il servizio sarà inaccessibile tra le 5:30 e le 6:30, e in Europa tra le 6:30 e le 7:30 (sempre domani mattina).

“Non prenderla sul Personale, Min Min”

In mancanza di annunci ufficiali, vi invitiamo già da ora a non aspettarvi un aggiornamento del menù HOME di Nintendo Switch sulla sola base della manutenzione. Ciò su cui poniamo l’accento per la considerazione conclusiva, piuttosto, è il tempismo di questa temporanea chiusura dell’infrastruttura online. Domani, infatti, Min Min arriverà in Super Smash Bros. Ultimate.

Vi stiamo avvertendo nell’eventualità di problemi nel download dell’aggiornamento. L’ultima volta che è successo è stato con Joker da Persona 5, e non escluderemmo a priori che il problema si possa ripresentare. Voi cosa ne pensate, però? Secondo voi è possibile che Nintendo stia cercando di evitare quello stesso scenario? Ditecelo con un commento qui sotto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi