No Man’s Sky – Dei Videogiocatori Ricreano “The Nightmare Before Christmas”

Scritto il 23.10.2018
da Matteo Battista
no-mans-sky-the-nightmare-before-christmas-reddit-kotaku

Durante l’esplorazione dell’universo infinitamente procedurale di No Man’s Sky, il redditor “Reefguy007″ ed un amico hanno trovato il pianeta perfetto in occasione di uno dei periodi dell’anno più tetri ed evocativi: Halloween

Dopo essere tornati a discutere dell’open action-adventure dall’indole fantascientifica, No Man’s Sky, e del suo possibile approdo in Realtà Virtuale, si ritorna a chiacchierare su questo titolo partorito dai ragazzi di Hello Games.

Si tratta di quelle bizzarre piante di zucca? Reefguy007 le ha scoperte e segnalato sulla flora globulare otto giorni fa;
anche in pieno giorno, sotto cieli relativamente senza nuvole, le cose sembrano apparire minacciose.

no-mans-sky-zucche-reddit-the-nightmare-before-christmas

Come spiegato nei commenti sotto il post pubblicato su Reddit, Reefguy007 ed il suo amico, ispirati dall’atmosfera messa alla luce (anni fa) da Tim Burton, hanno deciso di ricreare una scena del, classico, magico, intramontabile (ed in stop-motion) “The Nightmare Before Christmas“.

Dopo aver trovato un punto in cui il pianeta inanellato del sistema solare si trovava bene in vista, insieme ad abbondanti piante di zucca, l’intraprendente  coppia di videogiocatori ha usato lo strumento di terraforming per ricreare la guglia torcente; successivamente, l’amico si è improvvisato l’iconico “Jack the Pumpkin King” ed il buon Reefguy007 ha immortalato un ulteriore scatto animante l’immensurabile album di storie intraprese da chissà quanti altri videogiocatori…che meraviglia.

no-mans-sky-the-nightmare-before-christmas-reddit-kotaku

Come di consueto, da qui è possibile recuperare tutte le news sul titolo rilasciate finora.

FONTE: Kotaku

Articoli Simili

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi