PlayStation 5: ecco le caratteristiche ufficiali della nuova console di Sony

Scritto il 18.03.2020
da Giovanni Arestia
PlayStation 5

Dopo un gran numero di rumor emersi in questi mesi, ecco i dati ufficiali!

Dopo aver osservato le caratteristiche di Xbox Series X, ecco il Road to PS5, diretta streaming di Sony dedicata alle specifiche tecniche dell’attesa nuova console. La conferenza è tenuta da Mark Cerny, il lead system architect della nuova console.

Potete seguire lo streaming direttamente dal canale Youtube di Playstation:

Specifiche tecniche di PlayStation 5

  • CPU: 8x Zen 2 Cores at 3.5GHz (variable frequency)
  • GPU: 10.28 TFLOPs, 36 CUs at 2.23GHz (variable frequency)
  • GPU Architecture: Custom RDNA 2
  • Memory/Interface: 16GB GDDR6/256-bit
  • Memory Bandwidth: 448GB/s
  • Internal Storage: Custom 825GB SSD
  • IO Throughput: 5.5GB/s (Raw), Typical 8-9GB/s (Compressed)
  • Expandable Storage: NVMe SSD Slot
  • External Storage: USB HDD Support
  • Optical Drive: 4K UHD Blu-ray Drive

Per confronto, le caratteristiche di Playstation 4 sono le seguenti:

  • CPU: 8x Jaguar Cores at 1.6GHz
  • GPU: 1.84 TFLOPs, 18 CUs at 800MHz
  • GPU Architecture: Custom GCN
  • Memory/Interface: 8GB GDDR5/256-bit
  • Memory Bandwidth: 176GB/s
  • Internal Storage: 500GB HDD
  • IO Throughput: Approx 50-100MB/s (dependent on data location on HDD)
  • Expandable Storage: Replaceable internal HDD
  • External Storage: USB HDD Support

Stando alle parole di Cerny, lo sviluppo di Playstation 5 nasce dopo una stretta collaborazione con gli sviluppatori di differenti software house che ha portato gli ingegneri di Sony a confrontarsi e ad ascoltare le richieste dei vari team in modo tale da realizzare un hardware che potesse riuscire a rispondere alle loro necessità.

La più potenze console mai realizzata da Sony che per la prima volta adotterà il tanto richiesto SSD che permetterà, sia al sistema operativo che al software, una maggiore velocità per l’accesso ai dati e un minor tempo nei caricamenti. Questo eviterà ulteriori limiti agli sviluppatori.

L’anima di Playstation 5 è mossa da un processore realizzato in stretta collaborazione con AMD. Si tratta di una versione customizzata dello Zen 2 CPU da 8 core che lavorano ad una frequenza di 3.5 GHz. Le frequenze di lavoro della GPU risultano più alte e con Playstation 5 si può alzare il clock dei chip senza raggiungere temperature troppo elevate. In tutto sono disponibili 16 GB di RAM GDDR6, con un bus a 256 bit. La nuova console offre anche il supporto hardware al Ray Tracing, grazie all’Intersection Engine.

Un’ottima notizia è la conferma della retrocompatibilità con i titoli della famiglia PlayStation 4 e con il visore PSVR, feature disponibile direttamente dal Day One della nuova console.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi