PlayStation – Sony ha venduto fino ad oggi 115,9 milioni di PS4 e 7,8 milioni di PS5

Scritto il 28.04.2021
da Andrea Iannone

Il colosso giapponese dà i numeri

Che PlayStation 4 sia stato un enorme successo è oramai assodato. Dopo i problemi con PlayStation 3, Sony sembra aver imparato la lezione ed ha prodotto una console più equilibrata, sulla quale i programmatori hanno potuto sviluppare molto più agevolmente.

Grazie a ciò, gli studi hanno potuto rilasciare una serie di titoli esclusivi che non solo hanno decretato il successo della console Sony di ottava generazione, ma che grazie alla loro qualità sono entrati di diritto nell’olimpo videoludico e nella storia di questo media.

Non solo, infatti grazie alla grande fidelizzazione che Sony si è creata in questi anni, anche PlayStation 5 si è trasformata fin da subito in uno dei prodotti più venduti dalla società giapponese.

Nel recente resoconto dell’anno fiscale 2020, conclusosi il 31 marzo 2021, Sony ha annunciato di aver venduto in tutto il mondo un totale di 115,9 milioni di unità PlayStation 4 fino ad oggi, di cui 1 milione soltanto nel trimestre gennaio-marzo 2021. Un numero leggermente inferiore rispetto alle 1,4 milioni di unità vendute nel trimestre ottobre-dicembre, ma non bisogna dimenticare il recente lancio di PlayStation 5.

Quest’ultima, infatti, da novembre ad oggi ha registrato una vendita di ben 7,8 milioni di unità in tutto il globo, di cui 3,3 soltanto nel trimestre gennaio-marzo 2021. Delle vendite che hanno sicuramente soddisfatto Sony,  la quale aveva precedentemente dichiarato di voler vendere entro la fine dell’anno fiscale 2020 7,6 milioni di PS5.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi