Project 007 – Il progetto trarrà ispirazione da tutto il franchise, ma avrà “un Bond che sia dell’industria del gaming”

Scritto il 06.04.2021
da Andrea Iannone

“Il mio nome è Bond videoludico, James Bond videoludico”

Come anticipato dalla software house stessa, nel mese di novembre IO Interactive ha annunciato quale sarà il suo prossimo titolo: si tratta di Project 007, un nuovo videogioco su James Bond sviluppato e pubblicato dagli stessi creatori di Hitman e caratterizzato da una storia completamente originale.

Proprio riguardo alla originalità della storia e del progetto stesso è recentemente intervenuto il CEO di IOI Hakan Abrak in una intervista con IGN.

È molto importante per noi poter creare un Bond digitale. Un Bond che sia dell’industria del gaming… Per questo si tratterà di una storia completamente originale. Per noi è una cosa davvero, davvero importante e ne abbiano discusso con EON [proprietari dei diritti di James Bond], i quali hanno accettato che questo è probabilmente il modo migliore per raggiungere quel risultato“, ha dichiarato Abrak

C’è sempre grande emozione intorno ad un nuovo Bond. È incredibile ciò che si è riuscito a creare con il franchise in questi anni. Ogni Bond definisce una generazione ed è fantastico come riescano a reinventarsi in così tanti anni. Quindi noi non traiamo ispirazione da un solo film, un solo gioco. Ci ispiriamo a tutto il franchise e assorbiremo quello che ci serve per creare un Bond originale, una storia originale, ma che sia riconoscibile in quanto tale. Non vedo l’ora di creare una nuova community in i giocatori possano ritrovarsi“.

Al momento non hanno altre notizie su Project 007, né una finestra di lancio, né il titolo definitivo dell’opera in fase di sviluppo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi