Red Dead Online – I progressi potrebbero essere mantenuti anche dopo la fase Beta

Scritto il 05.12.2018
da Giovanni Arestia
Red Dead Online

I giocatori di Red Dead Online possono iniziare a tranquillizzarsi

Subito dopo l’uscita di Red Dead Online, Rockstar Games aveva informato che i progressi ottenuti nella Beta sarebbero potuti non essere mantenuti fuori dalla fase di beta test. Ovviamente dopo la comunicazione, la community si è parecchio preoccupata.

Adesso, però, è arrivata una parziale smentita tramite un post su Twitter in cui gli sviluppatori fanno sapere che “al momento non ci sono piani per resettare i progressi della Beta di Red Dead Online. Vi siamo grati per i feedback ricevuti e comprendiamo le preoccupazioni, tuttavia al momento stiamo lavorando sulla stabilità e sul bilanciamento dell’economia in-game.”

Il messaggio tradotto è il seguente:

Apprezziamo tutto i feedback che stiamo ricevendo per la beta di Red Dead online. Per i giocatori preoccupati riguardo a un potenziale reset dei progressi e delle statistiche, attualmente non abbiamo in programma di resettarle. Attualmente stiamo ancora lavorando sulla stabilità e il bilanciamento dell’economia per un aggiornamento che speriamo di pubblicare più tardi in settimana.

L’ultima parte si riferisce ad una patch che gli sviluppatori dovrebbero pubblicare nel corso di questa settimana per rivedere in maniera più ottimale il bilanciamento del modello economico di Red Dead Online. Questo perché molti utenti si sono lamentati delle eccessive spese e di come guadagnare non fosse semplice se non seguendo dei trucchetti poco consoni. Per quanto riguarda i progressi, confidiamo in Rockstar Games che essi possano essere mantenuti anche nella versione definitiva.

Fonte: Gamespot

Articoli Simili

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi