The Last Of Us Part 2: L’enorme vastità, regalerà esperienze uniche

Scritto il 22.05.2020
da Antonio Di Benedetto

Una vastità senza eguali!

Siamo tutti in trepidante attesa per l’uscita di The Last Of Us Part 2. Il prossimo titolo dai ragazzi di Naughty Dog, si sta facendo attendere con estrema impazienza. È più che naturale percepire un tale livello di aspettative, verso un gioco che promette faville. Il team di sviluppo infatti, è stato considerato negli anni, una vera e propria garanzia del settore videoludico. Nei giorni scorsi, Naughty Dog ha rilasciato un nuovo video-gameplay dedicato a The Last Of Us Part 2. Tale filmato pone delle importante attenzioni sulla longevità dell’esperienza.

The las of us

Dal nome Inside the gameplay, si tratta di un video-diario, che racconta i dettagli del gioco, soffermandosi sulle caratteristiche ludiche del titolo. Nel contenuto, gli sviluppatori ci forniscono ulteriori informazioni. Il mondo di gioco creato per The Last Of Us Part 2, è il più vasto che abbiano mai sviluppato. Le ambientazioni saranno così enormi che i giocatori potrebbero non assistere mai a determinati eventi.

In The Last of Us 2 abbiamo creato un mondo di gioco così aperto che ci sono alcuni interi pezzi di storia, grossi combattimenti e sequenzetotalmente scriptate che un giocatore potrebbe non vedere mai. Ha affermato il vicedirettore Anthony Newman.

Dunque la longevità del titolo, sarà così  estesa da non permetterci di giocare e conoscere tutti i contenuti in una volta sola. Una conseguenza a ciò, sarà una variabilità incredibile per un esperienza videoludica.

The Last of us 2 state of play

Ci sono cose in The Last of Us 2 che una grossa porzione di giocatori non vedrà mai, ma proprio per questo motivo quando effettivamente si imbatteranno in questi eventisarà come se li avessero scoperti. Hanno aggiunto gli sviluppatori.

Siamo nuovamente difronte ad un probabile capolavoro con The Last Of Us Part 2. Ogni esperienza di gioco sarà unica e solamente rigiocando l’avventura potremmo scoprirne completamente i segreti. Il gioco ha le carte in regola per rivelarsi, un innovazione senza precedenti. Non ci resta che attendere il 19 Giugno 2020, per mettere le mani su quello che sarà uno dei titoli più significativi di questa generazione.

E voi, attendete The Last Of Us Part 2?

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi