Watch Dogs: Legion – In sviluppo una patch per portare il titolo a 60FPS su next-gen

Scritto il 02.04.2021
da Andrea Iannone
Dati di vendita britannici - Risultati fino al 1 novembre

Una legione sempre più fluida

Dopo un primo capitolo dal lancio controverso ed un secondo che ha rinnovato la formula di gioco, ma povero di personaggi carismatici, Watch Dogs ha tentato di rinnovarsi ancora con Legion, la sua ultima iterazione che vede il giocatore avere la piena libertà di scegliere chi impersonare.

Come consuetudine dei titoli Ubisoft, anche Watch Dogs: Legion ha in programma un buon piano di supporto post-lancio, ed essendo uno dei primi titoli che la compagnia francese pubblica sulle nuove console, verrà supportato anche in tal senso.

In una sessione di domande e risposta su Reddit con la Live Producer Lathieeshe Thillainathan e l’Online Director JP Cambiotti, è stato reso noto che gli sviluppatori sono al lavoro su una patch esclusiva per portare il titolo a 60 FPS sulle nuove console Sony e Microsoft.

Sfortunatamente, al momento non è stata fornita alcuna data né un’eventuale finestra di lancio, né è stato specificato se tra le “console next-gen” è inclusa anche Xbox Series S. Sicuamente ne spremo di più nel periodo a venire.

Watch Dogs: Legion è attualemnte disponibile su PC, PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 5, Xbox Series X/S e Google Stadia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi