Forza Horizon 4 – Recensione

Un capolavoro da non lasciarsi sfuggire!

Scritto il 17.10.2018
da Ismaele "Isma92" Mosca

Arriva il racing game arcade definitivo

Siamo un pochino in ritardo, ma purtroppo chi vi scrive è stato dietro ad un bel po’ di faccende redazionali, non riuscendo a portare in tempo questa recensione. Come si suol dire, però, meglio tardi che mai. Sì, perché Forza Horizon 4 è un’esplosione di adrenalina pura e divertimento; un mix galvanizzante di simulazione ed arcade in uno degli open world racing più belli che si siano mai visti nel panorama videoludico. Forza Horizon 4 di Playground Games e Turn 10 Studios setta decisamente degli standard inediti per il genere, diventando il nuovo punto di riferimento qualora si voglia realizzare un racing di grosso calibro.

L’esclusiva Microsoft disponibile per Xbox One e Windows 10 è uscita il 2 ottobre ed è presente sin dal lancio nel catalogo Game Pass.

Senza indugiar oltre, scendiamo subito in pista!

Forza Horizon 4 Screenshot

Quattro stagioni dinamiche per quadruplo divertimento

La novità sostanziale di Forza Horizon 4 è senza alcun dubbio la presenza delle quattro stagioni dinamiche che si susseguono in loop continuo. Inizialmente, il gioco ci butta subito in pista, facendocele gustare in rapida successione, dandoci un assaggio delle potenzialità di questa importantissima feature. Dopodiché, il nostro obiettivo sarà qualificarci ai vari festival stagionali, in modo da ripassare nuovamente per Estate, Autunno, Inverno Primavera. Solo allora, le quattro stagioni scorreranno poi in maniera dinamica, cambiando di settimana in settimana.

Sebbene possa sembrare apparentemente una cosa semplice, sappiate che non lo è affatto. Già solo avere quattro stagioni e quindi un mondo di gioco realizzato in altrettante versioni differenti, richiede una mole di lavoro davvero massiccia. Per di più se esse cambiano in maniera dinamica. La cosa più importante, però, è che questa peculiare caratteristica di Forza Horizon 4 non è solo estetica.

Il cambio di stagioni comporta a sua volta un modo diverso di giocare a seconda delle condizioni ambientali e del terreno, mutando in larga scala il gameplay. Un laghetto potreste ritrovarlo ghiacciato in inverno. Le corse su sterrato diventano più difficili in autunno, in quanto il clima più umido e le continue piogge bagnano il terreno. Si potrebbe continuare con una marea infinita di esempi, ma sarebbe superfluo. Scoprite voi stessi a bordo del vostro bolide cosa vi aspetta nel vasto mondo di Forza Horizon 4.

“I panorami che è possibile scorgere mentre si va in giro in cerca della prossima corsa sono stupendi”

Parlando invece da un punto di vista meramente tecnico, non si può non elogiare l’estetica e la cura nei dettagli maniacale che Playground Games ha riservato per il suo gioiello. Gli effetti particellari sono meravigliosi, le illuminazioni fantastiche. Tantissimi sono i veicoli, riproposti in maniera fedelissima agli originali. Forza Horizon 4 è ambientato in Gran Bretagna; i panorami che è possibile scorgere mentre si va in giro in cerca della prossima corsa (o altro) sono stupendi.

Il lavoro svolto è minuzioso; certosino. Che sia estate o inverno, sarà sempre spettacolare ammirare gli scorci meravigliosi che con classe sono stati ricreati dai ragazzi di Playground Games. Il tutto da catturare con l’ormai immancabile photo mode che ci permette di applicare svariati filtri alle nostre fotografie e possiamo anche decidere di scattare foto con veicolo chiuso o con tutti gli sportelli aperti. Le catture più belle finiranno anche in rete, in un menu apposito. Insomma, aspiranti fotografi… divertitevi!

Non mancano le stazioni radio, diverse e variegate per dare il giusto mix di adrenalina roboante durante le vostre escursioni in giro per il mondo di gioco o, soprattutto, in pista. Se cercate qualcosa di più calmo e rilassante, in Forza Horizon 4 trovate anche una stazione radio dedicata alla musica classica, con tanto di classici di Mozart e Vivaldi con le sue   guarda un po’   Quattro Stagioni.

Forza Horizon 4 Screenshot Inverno

Metti in moto e corri!

Forza Horizon 4 è soverchiante di cose da fare. Un racing game arcade così incredibile di contenuti accurati non si era mai visto sino ad oggi. Inoltre, come da tradizione del brand, si adatta a qualsiasi palato. Di base il prodotto, a differenza del cugino, Forza Motorsport, è decisamente arcade. Tuttavia, se si cerca un’esperienza un pochino più simulativa, per alzare un po’ l’asticella della difficoltà, Forza Horizon 4 permette di settare vari parametri che spaziano dal semplice cambio manuale o automatico, l’aiuto o meno del freno assistito alla stabilità e così via, oltre a poter incrementare il livello dei piloti avversari (denominati come drivatar). Tutte queste decisioni non premiano solo l’esperienza ludica e l’appagamento del videogiocatore. Anche in termini economici vi è un vantaggio: più alziamo la difficoltà e meno aiuti in guida scegliamo di ricevere, maggiori saranno i CR (non Cristiano Ronaldo, ma la valuta del gioco) guadagnati al termine di una gara.

Il racing game di Playground è mastodontico. I Festival da affrontare sono svariati e l’obiettivo, come da tradizione, è vincere! Ci saranno diverse tipologie di circuiti e gare; addirittura potremo creare il nostro di tracciato e metterlo a disposizione della community. Altra trovata molto interessante è anche poter rilasciare online i propri settaggi estetici dei veicoli o le varie messe a punto, da acquistare (chiaramente). Questo può favorire i meno avvezzi al genere che non hanno dimestichezza con questi aspetti più tecnici. Per chi invece vuole perdersi nell’officina, sappiate che i vari editor vi permetteranno di effettuare infinite modifiche estetiche e non solo. Infine, non mancano le aste, tipiche di Forza Horizon, a cui è possibile partecipare con altri utenti online e portarsi a casa i veicoli della community.

“Dopo le nostre apprezzate gesta sportive, saremo chiamati dallo staff di un film nel ruolo di stuntman

Tra le varie gare su circuito, rally, clandestine e così via, ritroviamo alcune novità: innanzitutto, è possibile personalizzare il proprio personaggio. Non aspettatevi un editor profondo ed articolato come per quello dei veicoli (come giusto che sia). Sarà possibile scegliere solamente il volto, dopodiché vari capi d’abbigliamento, per la maggior parte da sbloccare. Questa scelta è dovuta sicuramente per la presenza delle missioni storia e per dare un pizzico di personalità alle varie cutscene. Proprio le missioni storia sono una delle novità presenti in Forza Horizon 4.

Dopo le nostre apprezzate gesta sportive, saremo chiamati dallo staff di un film nel ruolo di stuntman. Ci saranno vari capitoli da affrontare con un obiettivo variabile e ben definito che se svolto nel migliore dei modi ci permetterà di ottenere le tre stelle. Chiaramente, lo stuntman è solo una delle tante Horizon Stories disponibili nel capolavoro racing di Playground Games. Ci saranno anche degli Eventi Horizon, ovvero gare assurde da disputare tipo contro un treno, tanto per rendere l’idea della follia garantita dal gioco, ma la varietà è veramente tantissima.

Per farsi strada in Forza Horizon 4 sarà necessario ottenere i migliori risultati possibili nei vari Festival, in modo da incrementare la propria fama. Essa vi permetterà di accedere mano a mano a tutti gli altri eventi sbloccabili vittoria dopo vittoria, sino a diventare il numero uno. Chiaramente, Forza Horizon 4 mette a disposizione un universo totalmente immenso giocando online, con tantissime altre attività per le quali sarebbe necessaria una recensione apposita solo per parlarne. Sappiate che la Gran Bretagna è interconnessa e potreste persino beccare utenti online in giro per il mondo con la possibilità di sfidarsi per un testa a testa. Proseguendo nell’avventura verranno sbloccati anche messaggi rapidi per la chat, nonché svariate cose.

“Correre non è mai stato così bello”

Il sistema di guida di Forza Horizon 4 è eccezionale. Il feedback anche solo con il pad è meraviglioso (è possibile persino regolare l’intensità della vibrazione). Non osiamo immaginare se giocato con un volante professionale. Come dicevamo, si tratta di un racing arcade, ma come da tradizione della saga, è possibile diminuire i vari aiuti e assistenze per renderlo il più vicino possibile ad un racing simulativo, senza però perdere il feeling arcade. La sensazione della velocità è altamente percettibile. Correre non è mai stato così bello, in tutte le visuali messe a disposizione dal titolo. Il meteo dinamico e le varie condizioni ambientali dettate dal cambiamento delle quattro stagioni rendono inoltre sempre piacevole e variegata l’esperienza. Lo stesso percorso potrebbe donare un modo tutto nuovo di affrontarlo a seconda che sia primavera o autunno. Un risultato decisamente strabiliante quello raggiunto dall’ultima fatica di Playground Games.

Non mancano persino dei punti panoramici collezionabili, sparsi per tutta la mappa di gioco, alcuni dei quali non semplici da scovare o raggiungere. Inoltre, non bisogna acquistare solo veicoli nuovi (e potenziarli), ma anche case, utili per avere alcuni vantaggi e più punti di spostamento rapido. Oltre questi, ci sarà anche da sbizzarrirsi con punti di velocità o derapata oppure altri in cui eseguire delle folli acrobazie in salto. Ottenere le tre stelle non sarà per nulla facile e a volte potrebbe essere necessario studiare quel punto specifico della strada per capire la messa a punto ideale del veicolo o se utilizzarne direttamente un altro per raggiungere il risultato massimo possibile (con tanto di classifiche online, per i più temerari).

Forza Horizon 4 Screenshot Sterrato

Valutazione di TopGamer
Forza Horizon 4 è la massima espressione artistica e ludica dei racing game arcade. Playground Games ha realizzato un lavoro mastodontico, minuzioso e certosino, con una cura assolutamente strabiliante in ogni minimo particolare.

Tecnicamente è sontuoso; una gioia per gli occhi favolosa. L'introduzione delle quattro stagioni dinamiche regala un'offerta ed una varietà di gameplay eccezionali. Non solo estetica, quindi.

Signori, il racing game definitivo è arrivato. Si chiama Forza Horizon 4 e se siete degli estimatori del genere, non potete proprio farvelo sfuggire. Una droga! Il tempo scorre come fosse niente nella Gran Bretagna del capolavoro di PlayGround Games.

Un nuovo standard è stato settato; vediamo chi riuscirà a tenere il passo, d'ora in avanti. Per adesso, godiamoci questa perla!
PRO
  • Il miglior racing game arcade di sempre (per ora)
  • Meraviglioso da giocare e pieno di cose da fare
  • Le quattro stagioni dinamiche, novità incredibile e funzionale
  • Tecnicamente mostruoso
  • Modalità online ricca e variegata
  • Sembra una cosa da poco, ma è un'esclusiva disponibile nel catalogo Game Pass dal lancio
CONTRO
  • Per i non amanti dei racing game, potrebbe metterci un po' ad ingranare, scoraggiando l'utente. Ma dategli il suo tempo e non ve ne pentirete
  • Su Xbox One standard non mostra appieno le sue incredibili potenzialità tecniche
9.5/10
VOTAZIONE
Valutazione lettori
5,00/5
2 voti
Vota tu
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi