Matterfall – Recensione

Titolo: Matterfall Genere: Sparatutto a scorrimento orizzontale Sviluppatore: Housemarque Data di pubblicazione: 15 Agosto 2017 A due mesi di distanza dal successo ottenuto con Nex Machina, Housemarque torna a metà Agosto con un nuovo titolo: Matterfall. Rilasciato il 15 Agosto, il titolo si presenta come un’esclusiva Playstation 4, che riporta in auge quello che era […]

Scritto il 08.09.2017
da -Yaiba12
Titolo: Matterfall
Genere: Sparatutto a scorrimento orizzontale
Sviluppatore: Housemarque
Data di pubblicazione: 15 Agosto 2017

image

A due mesi di distanza dal successo ottenuto con Nex Machina, Housemarque torna a metà Agosto con un nuovo titolo: Matterfall. Rilasciato il 15 Agosto, il titolo si presenta come un’esclusiva Playstation 4, che riporta in auge quello che era un genere caro ai videogiocatori anni 90′, ovvero gli sparatutto a scorrimento orizzontale. Il titolo non può che catturare l’interesse quando si sente parlare di Housemarque, già autore di titoli come Alienation, Resogun e Dead Nation, vediamo questa volta come se la sono cavata i ragazzi di questa promettente software house.
Matterfall si mostra sin dalle prime battute un titolo incentrato sul gameplay, lasciando poco spazio alla trama, ma per gli amanti di tale comparto, possiamo dirvi che la storia è ambientata in un mondo cyberpunk, dove l’umanità, che ha intrapreso un viaggio nello spazio, ha scoperto la “Smart Matter”, una tecnologia sconosciuta di cui l’uomo, non curante della cosa, ha cercato di sfruttarne le potenzialità, finendo così in balia delle conseguenze scaturite. La nostra protagonista, una mercenaria di nome Avalon Darrow, si farà strada tra le ambientazioni di Fortune City tra nemici umanoidi e macchine pronte ad ucciderci ogni qualvolta che le affronteremo. La trama di questo titolo lascia un po’ a desiderare, purtroppo non vi sono particolari colpi di scena o dialoghi, ma si apprezza il fatto di trovare una “giustificazione” nel modo di agire della protagonista.

image

Il gameplay è il punto di forza di Matterfall, infatti il titolo è uno sparatutto a scorrimento orizzontale che si sposa molto bene con le sezioni di platforming. Con la levetta sinistra potremo muovere Avalon, mentre con la destra potremo indirizzare il fuoco primario, avremo la possibilità di effettuare dei dash e doppi salti. La nostra Avalon avrà in dotazione un generatore di materia, che servirà sia per generare le piattaforme su cui salteremo, sia per liberare i civili e raccogliere dei cristalli viola che ci doneranno dei bonus. I civili, avranno una funzione da collezionabile ma non solo, infatti ognuno di essi ricompenserà la mercenaria con un potenziamento passivo oppure con un arma secondaria, che sarà possibile utilizzare col tasto R2 del pad, ogni volta che moriremo prima del checkpoint, il civile da liberare si resetterà ma il potenziamento ottenuto rimarrà comunque a nostra disposizione. Avremo varie sezioni di gameplay, come per esempio gli spostamenti a gravità zero, che ci permetteranno di muoverci a trecentosessanta gradi permettendoci così, maggiore libertà di movimento. Inoltre sarà necessario tenere i riflessi pronti, in alcune sezioni di gioco ci ritroveremo ad affrontare molti nemici su schermo contemporaneamente, basterà un tocco di essi per perdere un segmento di vita, ma potremo utilizzare la schivata per “freezare” i nemici ed eliminarli sedutastante. Il titolo può contare su una buona varietà di nemici che incontreremo col proseguire della campagna, essi dovranno essere affrontati in modo diverso, aumentando così il livello di sfida. Il titolo riserva una buona difficoltà, che si suddividerà in facile, normale e difficile; a seconda della difficoltà scelta, avremo meno segmenti di vita e i nemici saranno più resistenti, senza dimenticare che il titolo dalla seconda metà in poi, intraprende un livello di difficoltà maggiore rispetto a quello iniziale. Infine parliamo delle boss-fight che troveremo all’interno di questo titolo, esse offriranno un livello di sfida ben maggiore rispetto a quello dei normali livelli, troveremo una barra degli HP per il boss, quest’ultimo dopo un tot di danni subiti cambierà pattern, aumentando così il livello di sfida. Insomma, Matterfall riserva un gameplay molto frenetico che richiederà l’ausilio di ottimi riflessi ed una buona vista, le sezioni di shooter si amalgamano ottimamente con il platforming che si evolve su più livelli.

image

Il comparto grafico offre un’ottima fluidità senza alcun calo di frame rate, con buoni effetti particellari, ma purtroppo tale comparto si controbilancia con quello sonoro, che presenta delle colonne sonore molto anonime e facilmente dimenticabili. Il titolo offre un’estetica ben curata per quanto riguarda la protagonista, mentre per quanto riguarda ambientazioni e nemici, avremo una buona varietà di colori, soprattutto per gli ultimi citati, che si faranno notare non poco sullo schermo. Il livello di dettaglio sicuramente non sarà alto, ma riesce comunque a non far perdere nemmeno un frame al titolo in tutta la sua durata.
La longevità della prima run non è delle migliori: 12 livelli suddivisi in 3 capitoli, boss-fight incluse, ma sarà possibile rigiocare i livelli ogni volta che si desidera. Alla fine di ciascun livello, otterremo un punteggio, che aumenterà a seconda dei moltiplicatori ottenuti, dei civili salvati, dei nemici eliminati e infine del tempo impiegato, a seconda del punteggio otterremo una valutazione, che ci posizionerà in una classifica online del gioco. Inoltre l’ottenimento del platino non pare molto arduo, l’unico ostacolo sarà quello di affrontare tutti i livelli a difficoltà massima.

image

Housemarque ancora una volta, sa come attirare l’attenzione di un videogiocatore appassionato e, con Matterfall, ci riesce offrendo un ottimo livello di sfida vecchio stile ma alla portata di tutti, insieme inoltre a un gameplay abbastanza impegnativo a seconda della difficoltà. Da una parte se splende di gameplay, il titolo manca comunque di mordente per quanto riguarda la trama, che si presenta come l’anello debole del gioco, ma se siete fanatici del genere, Matterfall è il titolo che fa per voi.

Titolo testato su una Playstation 4 Standard.
Valutazione lettori
0,00/5
0 voti
Vota tu
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi