Non azzardarti a morire prima di me – Recensione

  “Bury me, my love” , o tradotto “Se mi ami non morire”, è un mobile game alquanto particolare che racconta il viaggio di una donna siriana per poter scappare dalla guerra e dalla distruzione che si trova nel suo paese per raggiungere l’Europa e chiedere finalmente asilo. La donna inizia il viaggio dalla Siria […]

Scritto il 18.12.2017
da Antonio Facchini

 

“Bury me, my love” , o tradotto “Se mi ami non morire”, è un mobile game alquanto particolare che racconta il viaggio di una donna siriana per poter scappare dalla guerra e dalla distruzione che si trova nel suo paese per raggiungere l’Europa e chiedere finalmente asilo. La donna inizia il viaggio dalla Siria con un visto valido fino in Turchia e non troppi soldi in tasca. Raggiunta questa meta iniziano le vere disavventure attraverso un viaggio davvero toccante fatto di colpi di fortuna ma anche sconfitte, morte e viaggi da ricominciare quando si pensa di essere riusciti a raggiungere la prossima tappa.

Il titolo deriva da una frase siriana che all’incirca significa “abbi cura di te, non azzardarti a morire prima di me. Il motivo della scelta del titolo si può facilmente intuire giocando a questo videogioco atipico. Siamo in presenza di una chat tra due coniugi che si scambiano messaggi. Nour, la moglie, decide di affrontare un lungo viaggio per sfuggire alla guerra dopo aver perso tutti i suoi familiare. Nel frattempo Majd, il marito, assiste la moglie a distanza consigliandola e dandole coraggio durante il viaggio.

Si tratta di una storia narrata interattiva con alta immedesimazione. Tutto il “gioco” è improntato sulla narrazione. Non c’è un vero e proprio gameplay ma tramite le nostre scelte possiamo scrivere il destino di Nour. 

Ci sono ben 19 possibili finali e questo da al gioco un’alta rigiocabilità. Arrivati alla fine del viaggio viene subito voglia di ricominciare per sapere cosa sarebbe successo facendo scelte diverse. Poiché l’immedesimazione è alta si arriva davvero a provare forti emozioni e si è in ansia per le sorti della persona a cui siamo legati. 

E’ possibile sia giocare in modalità reale che veloce. Nel secondo caso riusciamo ad arrivare alla fine del viaggio nel giro di qualche ora. Ma consiglio vivamente di usare la modalità reale e attendere con ansia l’arrivo del prossimo messaggio in chat per conoscere di volta in volta le sorti dell’amata.

Il gioco è disponibile sia per dispositivi Ios che Android ad un prezzo davvero basso. Grazie a questo gioco possiamo scoprire un mondo che non avremmo mai potuto immaginare, senza dimenticare che il tutto è tratto da una storia vera, seppur arricchita di dettagli di fantasia, per cui credo che vale la pena spendere pochi euro per le emozioni che  riesce a trasmettere.

 

Marisa Pellecchia

Valutazione lettori
0,00/5
0 voti
Vota tu
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi