SNK 40th Anniversary Collection – Recensione

Gradito ritorno al passato

Scritto il 14.12.2018
da Carlo "Mad_Sound" Apuzzo
SNK 40th Anniversary Collection - Recensione

Cari vecchi ricordi

L’effetto nostalgia è una discriminante che gioca un ruolo fondamentale nel mercato videoludico: un cordone ombelicale al quale siamo legati a nostra insaputa, come un feto, che ci nutre incessantemente e che alimenta un motore fantastico dentro di noi. SNK 40th Anniversary Collection ripercorre nella sua raccolta il lustre itinerario che negli anni a venire ha reso l’azienda il simbolo iconico del mondo dei videogiochi, diventando un esempio di lavoro e passione per le concorrenti e per i giocatori.

SNK 40th Anniversary Collection, marchio

Un longevo percorso

Talvolta il tempo sa essere tiranno, seppellendo con la polvere i ricordi di una gioventù trascorsa che probabilmente mai più rispolvereremo. Altre volte, invece, sa essere minuzioso, lento, capace di rallentarsi e scandire profondamente il presente che si vive, per poi ripetersi nel futuro agli occhi dei più anziani e dei più giovani.

È il caso di dire che il marchio SNK non ha ceduto il passo alla tirannia inarrestabile del corso degli eventi; né ha fatto un patto, siglato un accordo perché questo restasse indissolubile negli anni.

Mentore e alunno allo stesso tempo, sempre alla ricerca della perfezione e dell’innovazione, l’azienda nipponica ha saputo tenere testa alla crescente ed indomabile fame di videogiocare che puntualmente si ripresenta in ognuno di noi. SNK ha dettato le regole dell’arcade gaming e delle home console, lasciando dietro di sé una scia di seguaci immortali che tramandano accuratamente il loro vissuto, creando miti e talvolta leggende.

SNK 40th Anniversary Collection, screen menu

La collezione

La collection posta in essere da parte di SNK propone una strada diversa da quella che negli anni abbiamo visto nascere a più non posso nel settore in esame: a discapito di quello che può sembrare una semplice raccolta con i titoli più influenti del marchio, come spesso accade con le varie remastered, SNK 40th Anniversary Collection è di fatto un vademecum videoludico, che parte dalle basi della società e dei suoi primi progetti, attraversando nel tempo gli step che hanno portato al noto successo che tutti conosciamo o, almeno, che conoscono quei giocatori di vecchia data.

La raccolta si concentra essenzialmente sulle radici dell’azienda, ovvero sul suo tragitto degli ultimi anni ’70 per arrivare agli anni ’80, dove la crescita dei videogiochi arcade ha avuto un netto innalzamento di produzione e successo. Per tale motivo, per chi crede di ritrovare (ancora) titoli del comparto “Home Console” (quali la serie Metal Slug) ne resterà profondamente deluso, a patto che questi non siano inseriti successivamente nel pacchetto sotto forma di DLC, come è già stato annunciato per alcuni titoli arcade assenti al lancio.

Semplice nel layout, la collezione non mostra enormi personalizzazioni, puntando a pochi comandi semplici e diretti; non che si potesse fare di meglio. Mettendo da parte la raccolta, della quella entro nel dettaglio successivamente, SNK 40th Anniversary Collection colpisce dritto al cuore con una strategia di marketing mirata, volta ad approfondire la storia del brand con cenni storici che difficilmente sarebbero venuti alla luce per vie traverse: ed è così che viene creato il menu Museo, con chicche davvero interessanti non solo sul team ma su come si evolve lo scenario videoludico negli anni ’70 a seguire.

Davvero notevole l’idea di creare delle slide narrative con approfondimenti e curiosità, suddivise per anno e titolo del gioco, che creano delle vere e proprie presentazioni grafiche da leggere e ammirare.

Se la vostra sete di conoscenza è un fiume in piena, allora state certi che la collection saprà dissetarvi a dovere perché i bonus aggiuntivi non finiscono qui: concept art, colonne sonore, pubblicità e notizie sugli intramontabili cabinati sono forse il tesoro più prezioso nel quale affondare la vostra conoscenza, per farne bagaglio culturale di inestimabile valore, per comprendere e studiare l’evoluzione videoludica nel tempo.

SNK 40th Anniversary Collection, giochi

La raccolta dei giochi

Non ricchissima, ma nemmeno scarsa come contenuti se si tiene presente la difficoltà di alcuni titoli presenti, la collection vanta nel complesso una buona base per affascinare le nuove generazioni sul percorso multiforme che il settore ha attraversato e, per i più anzianotti, una valida motivazione per fare un ritorno al passato sfruttando a proprio vantaggio la recente tecnologia.

Picchiaduro, sparatutto, adventure ed action si alternano a vostro piacimento in ben 14 titoli che, per chi non ne fosse a conoscenza, trovate in elenco di seguito: Alpha Mission, Athena, Crystalis, Guerrilla War, Ikari Warriors, Ikari Warriors II: Victory Road, Ikari III: The Rescue, Iron Tank, P.O.W., Prehistoric Isle, Psycho Soldier, Street Smart, TNK III e Vanguard.

Ciascun titolo offre una piacevole presentazione a video per rendere edotto il giocatore sul genere che sta per affrontare, ma anche per evidenziare doti e caratteristiche di ciascuno di essi. Oltre alla classica voce di inizio gioco possiamo ammirare importanti informazioni sulla data di release, il mercato per il quale è destinato il gioco e la piattaforma di sviluppo.

La produzione dei maggiori titoli di successo, in quegli anni, non si è limitata al solo mercato giapponese, ma ha avuto una vera e propria espansione mondiale, motivo per il quale diversi titoli presenti nella raccolta possono essere giocati cambiando la regione di appartenenza, switchando dalla versione nipponica a quella americana, laddove previsto. Il cambiamento, non notevole o quanto meno poco evidente, si concentra principalmente sulla velocità di frame rate e su alcuni dettagli di gioco che ancora oggi diversificano il mercato orientale da quello occidentale.

SNK 40th Anniversary Collection, screen gioco

Difficile, ma non troppo

Se credete che il livello di difficoltà di certi giochi sia fuori portata per le vostre abilità, beh, avete fatto centro: negli anni addietro lo sviluppo dei titoli arcade si è incentrato molto sulla longevità attraverso il livello di sfida proposto, reso ancor più complicato dall’assenza di salvataggio o checkpoint durante il gameplay. Ma non temete perché l’attuale tecnologia, e gli sviluppatori, sono accorsi in vostro aiuto: nella raccolta è presente il tasto “rewind“, utilizzabile in qualsiasi momento e fase del gioco (comprese le scene di transizione) grazie al quale potrete migliorare la vostra mira e aggiustare il tiro nelle fasi più concitate del gioco.

Se proprio siete degli affezionati degli originali e volete lasciare intatta la vostra reputazione videoludica o, semplicemente, siete dei masochisti e amanti della sofferenza, potete fare un giro nelle opzioni di ciascun titolo e settare a vostro gradimento difficoltà, il numero delle vite, se prevedere il continuo della storia finite le vite e così via. Tutto è messo nelle vostre mani e nel vostro piacere su come impostare ciascuna esperienza.

Per quanto riguarda invece l’architettura “old style” (contenti, vero?), ovvero i filtri presenti nel gioco ed attivabili secondo le vostre preferenze, questi non ci hanno fatto del tutto impazzire, dando l’idea di un semplice oscuramento dell’immagine piuttosto che un vero proprio filtro in grado di simulare la grafica dei cabinati o, comunque, dei televisori a tubo catodico.

SNK 40th Anniversary Collection, Alpha Mission

Vecchio, ma intramontabile

La mia esperienza videoludica, per ovvi motivi anagrafici, è iniziata ben oltre il lancio di alcuni titoli presenti nella collezione e sapere di poter recuperare diversi di essi per rivivere anni e progetti a me ignoti mi ha reso enormemente felice. Alcuni giochi, grazie ad una certa familiarità vissuta tra le mura domestiche con le prime console casalinghe, mi hanno riportato alla memoria dei trascorsi adolescenziali, per meglio dire quasi infantili, che avevo accantonato nella mia memoria.

SNK 40th Anniversary Collection è un viaggio nel passato per riscoprire il presente e apprendere al meglio usi, costumi e progettazioni che nel tempo hanno dato vita al settore che oggi conosciamo un po’ tutti. L’enorme mole di contenuti bonus presenti all’interno denota la cura dei dettagli che l’azienda ha sempre preferito nello sviluppo dei sui giochi e delle sue macchine, trasformando un classico prodotto di mercato agli occhi di tutti in un vero e proprio museo videoludico agli occhi dei più attenti e curiosi.

L’inserimento di certi aiuti per rendere il prodotto più moderno e avvicinabile ad una fetta di giocatori più giovane, senza intaccare minimamente l’esperienza di gioco, ha creato un prodotto valido per tutte le età e per tutte le abilità, contando in un continuo supporto di titoli che accresceranno sempre più il vostro istinto di giocatore.

Di tanto in tanto qualche crash fa storcere il naso e, sebbene una completa immersione di gioco si possa avere utilizzando degli arcade stick, la collection, tirate le somme, entra di diritto nei must have per tutti. L’elegante box ed i suoi ulteriori contenuti extra con il quale è possibile recuperare il gioco in una forma Limited Edition sul sito ufficiale di NISA Europe rende omaggio nella sua forma più completa alla storia del marchio SNK e delle perle che ha saputo regalare nel corso degli anni.

Valutazione di TopGamer
SNK 40th Anniversary Collection non è una semplice raccolta dei titoli arcade più famosi che hanno decretato il marchio SNK, tra i più prestigiosi nel settore videoludico, bensì è un vero e proprio cimelio da museo grazie al quale studiare e accrescere la propria conoscenza in un mercato in continua evoluzione.
PRO
  • Raccolta di giochi storici
  • Aiuti moderni
  • Museo sul marchio SNK
  • Tanti contenuti extra
  • Per tutte le età
CONTRO
  • Qualche crash sporadico
  • Filtri non eccellenti
9/10
VOTAZIONE
Valutazione lettori
0,00/5
0 voti
Vota tu
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi