Avatar: Il budget dei sequel ammonta ad 1 miliardo di dollari

James Cameron investirà 1 miliardo di dollari per la realizzazione della saga di Avatar. Il noto regista che nel 2009 stupì il mondo con la prima spettacolare pellicola dedicata alle creature dalla pelle blu, ha infatti in serbo non solo Avatar 2, di cui sono stati mostrati alcuni concept art, bensì altri tre seguiti.

Scritto il 12.05.2020
da Antonio Di Benedetto

Una quintologia corposa!

James Cameron investirà 1 miliardo di dollari per la realizzazione della saga di Avatar. Il noto regista che nel 2009 stupì il mondo con la prima spettacolare pellicola dedicata alle creature dalla pelle blu, ha infatti in serbo non solo Avatar 2, di cui sono stati mostrati alcuni concept art, bensì altri tre seguiti. Dunque vi è l’intenzione di trasformare Avatar in un vero e proprio universo cinematografico. Alla base di ogni nuovo film, ci sarà la bellezza 250 milioni di dollari, per un totale complessivo di 1 miliardo. Potrebbe trattarsi di una sfida diretta ad Avengers EndGame, considerando che quest’ultimo ha sottratto ad Avatar, il trono per “il film con maggiori incassi al mondo”.

Il nuovo Kolossal del cinema?

È un report del Deadline a comunicarlo, ritenendo che le riprese di Avatar 2 con sede in Nuova Zelanda, termineranno tra qualche mese, in contemporanea alla serie TV del Signore degli Anelli prodotta da Amazon. Con le giuste misure di sicurezza, fortunatamente non ci saranno ulteriori rinvii.

Avatar 2 sarà ambientato dodici anni dopo gli eventi del precedente capitolo. Torneranno Jake Sully e i suoi compagni intenti a difendere il pianeta Pandora dalla RDA.

Sam Worthington e  Zoe Saldana torneranno rispettivamente nei panni di Jack e Neytiri. Il cast sarà inoltre  arricchito dalla presenza di Kate Winslet, occupata con il motion capture.

E voi, siete interessati ai seguiti di Avatar?

Fonte: IGN.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi