Spider-Man: è rottura tra Disney e Sony. L’Uomo Ragno è fuori dall’Universo Marvel

Brutta notizia dal mondo “Marvel” almeno quello cinematografico. Infatti nonostante il successo di Spider-Man: Far From Home, che ha totalizzato oltre 1 miliardo di dollari al box office mondiale,  la Walt Disney e la Sony Pictures non sono riuscite a trovare un accordo per rinnovare la propria collaborazione, e per questo motivo, l’Uomo Ragno, abberrante,  non potrà più […]

Scritto il 21.08.2019
da Antonio Facchini

Brutta notizia dal mondo “Marvel” almeno quello cinematografico.

Infatti nonostante il successo di Spider-Man: Far From Home, che ha totalizzato oltre 1 miliardo di dollari al box office mondiale,  la Walt Disney e la Sony Pictures non sono riuscite a trovare un accordo per rinnovare la propria collaborazione, e per questo motivo, l’Uomo Ragno, abberrante,  non potrà più essere utilizzato all’interno dell’Universo Cinematografico Marvel.

Il motivo  sarebbe di natura economiche: con Homecoming e Far From Home, infatti, la Disney ha guadagnato solo il 5% degli incassi complessivi, e  per questo motivo, avrebbe proposto alla Sony di dividere equamente spese e profitti al 50/50 per i prossimi film su Spidey; la Sony, però, avrebbe rifiutato di spartire una fetta così ampia dei propri potenziali guadagni, e da qui la separazione.

Insomma pare lontano ormai che i  2 ulteriori film di Spider-Man in programma con Tom Holland come protagonista e Jon Watts come regista, trovino una data…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi