Youtube – Disponibile Europa ’51 di Roberto Rossellini

Vincitore del Premio Internazionale della Giuria alla Mostra di Venezia del 1952, con Europa ’51 Roberto Rossellini dà seguito alla cosiddetta “trilogia della solitudine La pellicola venne presentata alla 13ª Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia il 12 Settembre 1952, vincendo il Premio Internazionale della Giuria. Ingrid Bergman vinse il Nastro d’Argento come migliore attrice protagonista. […]

Scritto il 13.05.2020
da Corrado Drago

Vincitore del Premio Internazionale della Giuria alla Mostra di Venezia del 1952, con Europa ’51 Roberto Rossellini dà seguito alla cosiddetta “trilogia della solitudine

La pellicola venne presentata alla 13ª Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia il 12 Settembre 1952, vincendo il Premio Internazionale della Giuria. Ingrid Bergman vinse il Nastro d’Argento come migliore attrice protagonista.

Trama:

Roma, secondo dopoguerra. Irene Girard, moglie di un diplomatico straniero, vive felice a fianco del marito con un alto tenore di vita. Michel, figlio dei benestanti coniugi, cerca di attirare su di sé l’attenzione della madre ma lei, impegnata per i preparativi di una cena con amici, non se ne cura. Quella sera, il bambino tenta il suicidio gettandosi dalle scale del palazzo fratturandosi un femore. L’operazione per la frattura sembra che riesca bene e Irene, compreso che il bambino ha volontariamente tentato il suicidio perché lasciato solo dai suoi genitori, si ripromette di essere una madre migliore.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi