Facebook – Dopo gli scandali, interazioni crollano drasticamente

Un’analisi rivelata da The Guardian, mostra la caduta repentina delle interazioni sul social numero uno al mondo. Facebook Infatti come riportato dalla notizia, dopo gli scandali della privacy, che hanno visto protagonista la piattaforma di Zuckerberg, pur rimanendo solidamente al primo posto come social più diffuso al mondo, si nota come l’interazione sia dimunuita drasticamente. In […]

Scritto il 22.06.2019
da Antonio Facchini

Un’analisi rivelata da The Guardian, mostra la caduta repentina delle interazioni sul social numero uno al mondo. Facebook

Infatti come riportato dalla notizia, dopo gli scandali della privacy, che hanno visto protagonista la piattaforma di Zuckerberg, pur rimanendo solidamente al primo posto come social più diffuso al mondo, si nota come l’interazione sia dimunuita drasticamente.

In generale, The Guardian, sostine che le interazioni siano diminuite del 20% circa rispetto a quasi un anno fa. Sicuramente gli scandali della privacy non hanno contribuito al fattore “crescita” dell’azienda. Ma pensiamo anche che il fattore saturazione sia ormai al suo apice e che quindi, potrebbe essere necessario una “rivoluzione” della piattaforma in questo senso…

Voi cosa ne pensate?

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi