Nasa – Si prepara a deviare un asteroiede diretto sulla Terra nel 2020

Tranquilli l’asteroide non è una minaccia La Nasa, intende lanciare la prima missione per evitare che un asteroide mette in pericolo gli abitanti del pianeta, con un sistema ad hoc,cercando di deviare quei corpi celesti che potrebbero trovarsi in rotta di collisione con il nostro pianeta. Il sistema operativo che permetterebbe di deviare un asteroide […]

Scritto il 14.01.2019
da Antonio Facchini

Tranquilli l’asteroide non è una minaccia

La Nasa, intende lanciare la prima missione per evitare che un asteroide mette in pericolo gli abitanti del pianeta, con un sistema ad hoc,cercando di deviare quei corpi celesti che potrebbero trovarsi in rotta di collisione con il nostro pianeta.

Il sistema operativo che permetterebbe di deviare un asteroide si chiama Dart, ovvero Double Asteroid Redirection Test, un veicolo spaziale ideato nello specifico per evitare che gli asteroidi collidano con la Terra che verrà lanciato in tempi relativamente brevi per effettuare la prima missione di protezione del pianeta.

L’asteroide in questione si chiama Didymos ed è per la verità un doppio asteroide con un corpo principale del diametro di 800 metri ed un satellite chiamato Didymoon di 160 metri di diametro. Il veicolo avrà un peso di 500 kg: è stato progettato e realizzato dal laboratorio di fisica applicata dell’Università Johns Hopkins (JHUAPL), con il supporto del Jet Propulsion Laboratory (JPL) della Nasa, del Goddard Space Flight Center (GSFC) e del Johnson Space Center (JSC).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi